venerdì 14 settembre 2018

Giardinieri BioEtici a Giardini D'Autore (Rimini 21-23 settembre)

Grazie alla collaborazione con Alberto Strapazzi di Straverde la rete dei Partner dei Giardinieri BioEtici sarà massicciamente presente a Giardini d'Autore quest'anno! Conferenze di Francisco Merli Panteghini e Marco Nieri (Bioenergetic Landscapes), stand di Straverde, Antonio Santini (Vivai Il Sorbo), Centroflora (Marco Greggi), le consulene gratuite di Iperico Andrea Giardiniere Certificato e di Simone Morolli per i vostri giardini. Potete fissare un appuntamento chiamando il 328 7021253.

Venerdì 21 settembre si apre giardini d'autore alle ore 15.00 e potrete trovare i Giardinieri BioEtici allo stand di Straverde. Alle Ore 15:30 “Il giardino accogliente: bug hotel e mangiatoie per gli uccelli” Il prof. Francisco Merli Panteghini, giardiniere bioetico, presenterà le linee guida su come arricchire di biodiversità il nostro giardino attirando insetti utili e uccelli.

Sabato alle orere 16:30 ci sarà invece “ Il potere terapeutico della natura. Dal Giardino al Green office” a cura di Marco Nieri, bioricercatore esperto in salute dell’habitat. Incontro dedicato alle nuove ricerche e applicazioni sugli effetti terapeutici delle piante e degli alberi per aumentare il benessere ed eliminare lo stress. info@archibio.it. Tutto il programma delle giornate sul sito giardinidautore.net

domenica 2 settembre 2018

Il giardino naturale: progetto, gestione, popolazioni d'insetti a Ravenna il 27 settembre

Giovedì 27 settembre, ospiti ai Vivai Landi di Mezzano di Ravenna si terrà una giornata tecnica organizzata dai Giardinieri BioEtici con la partecipazione di BioPlanet, la maggiore biofabbrica per l'allevamento di insetti utili italiani. Al mattino si alterneranno le relazioni di Silvia Landi, sulla progettazione, e di Andrea Iperico, sulla gestione sostenibile dei giardini. Sarà presente Marco Greggi del Centro Flora di Forlimpopoli con la sua professionale conoscenza delle perenni come strumento per colonizzare aree difficili e ingentilire arricchendo di biodiversità i nostri giardini. Seguirà pranzo di lavoro con tavoli organizzati per area geografica per favorire la conoscenza reciproca dei professionisti intervenuti. Nel pomeriggio Stefano Foschi, tecnico della BioPlanet, presentrà le possibilità di intervento degli insetti utili e dei nematodi nella gestione biologica dei giardini. Si proseguirà con l'analisi di casi e soluzioni per favorire la partecipazione di tutti i professionisti intervenuti.

PROGRAMMA DETTAGLIATO DELLA GIORNATA TECNICA

GIOVEDI 27 SETTEMBRE, VIVAI LANDI, Via Reale 77, 48123 Mezzano RAVENNA

Ore 8.30 inizio registrazioni con la segreteria gestita dal prof. Francisco Merli Panteghini
ore 9.00 inizio presentazione di Silvia Landi, titolare dei Vivai Landi, progettista e vivaista con la consulenza di Marco Greggi, esperto di piante perenni
Ore 11.00 pausa caffè offerta dai Vivai Landi
Ore 11.15 ripresa dei lavori con la relazione di Andrea Iperico, formatore dei Giardinieri BioEtici e responsabile tecnico per l'Emilia Romagna e Marche.
Ore 13.00 Pausa pranzo in un ristorante poco lontano. Se ci sono esigenze particolari (vegetariani, celiachia ecc. informare lo staff al 328 7021253 o scrivendo a info@giardiniere.bio)
Ore 14.30 relazione di Stefano Foschi, tecnico della BioPlanet, con presentazione dell'azienda, le opportunità e le sfide aperte dell'uso di insetti utili e nematodi nella lotta integrata nei nostri giardini con studio di casi e spazio domande per valutare le esigenze dei partecipanti.
Ore 16.00 spazio di confronto aperto tra i partecipanti coordinato da Andrea Iperico e Francisco Merli Panteghini sui contenuti della giornata
Ore 17.00 conclusione dei lavori e consegna degli attestati di partecipazione, riconosciuti ai fini formativi dall'ordine Agrotecnici e Agrotecnici laureati e dall'ordine nazionale dei Periti Agrari.

ISCRIZIONE E COSTI

La giornata è riservata a 30 professionisti del settore del verde (giardinieri, tecnici comunali, progettisti, agronomi ecc.) per garantire l'interazione diretta e una platea qualificata all'incontro. Per l'attribuzione dei posti farà fede l'ordine di invio della e-mail con i dati di iscrizione a info@giardiniere.bio, seguiti dal versamento della quota di partecipazione. Per qualsiasi informazione è possibile contattare il prof. Francisco Merli Panteghini, coordinatore delle iniziative formative dei Giardinieri BioEtici al 328 7021253.

All'atto di iscrizione il corsista dovrà fornire NOME, COGNOME, RUOLO, RESIDENZA O SEDE LEGALE AZIENDALE, CODICE FISCALE O PARTITA IVA, RECAPITO TELEFONICO, E-MAIL. Ogni corsista riceverà all'atto di registrazione un cartellina con materiali della giornata e in seguito via email il riassunto delle relazioni. A fine giornata sarà rilasciato Certificato di partecipazione al corso recante titolo, argomenti, relatori e numero di ore formazione.

Il contributo per la partecipazione alla giornata tecnica è organizzata in collaborazione con One Web Zoom che provvederà a raccogliere e fatturare le quote di iscrizione e pertanto il bonifico verrà fatto sul conto intestato a ONEWEBZOOM INC, con sede legale negli USA, causale "CORSO RAVENNA *VOSTRO NOME *COGNOME *EMAIL" Codice IBAN PT50000709030009531310077 e vi invierà le fatture via email pochi giorni dopo il versamento. Inviate poi copia del versamento a info@giardiniere.bio come conferma della priorità acquisita con la vostra iscrizione via email.

CONTRIBUTO RICHIESTO

Per i Giardinieri BioEtici certificati il contributo richiesto è pari a 20,00 euro + quota pranzo che si paga in loco (25,00 euro)

Per i Partner dei Giardinieri BioEtici, associazioni convenzionate, Periti Agrari e Agrotecnici il contributo è di 30,00 euro + quota pranzo che si paga in loco (25,00 euro)

Per tutti gli altri professionisti del verde il contributo richiesto è di 40,00 euro + quota pranzo che si paga in loco (25,00 euro)